Legionella in una doccia dell’ospedale di Ferrara

FERRARA. Una doccia dell’ospedale di Cona positiva al batterio della legionella. La notizia, già confermata dai vertici del Sant’Anna il mese scorso, è stata comunicata ieri all’assemblea regionale dall’assessore alla sanità Sergio Venturi. «Non sono stati accertati altri casi di legionella all’ospedale di Cona «in pazienti che hanno soggiornato nelle stanze insieme all’uomo deceduto» in agosto, ha dichiarato l’assessore, ma «un risultato di positività è stato riscontrato in una doccia, e sono state adottate misure urgenti atte a impedire eventuali possibili infezioni». Vai all’articolo